mercoledì 29 giugno 2022

UE-AFRICA, CASTALDO (M5S): BREVETTI VACCINI ANDREBBERO CONDIVISI SENZA SE E SENZA MA

21

Feb 2022

“In un momento in cui alcune regioni africane vivono una forte ondata di instabilità e colpi di stato, il vertice tra Unione Europea e Unione Africana ha rappresentato un’occasione per rinnovare il comune impegno a rafforzare le capacità africane e sostenerne le operazioni di pace. Nell’ottica della necessità di andare oltre le dichiarazioni di intenti e di fornire soluzioni praticabili, mi fa piacere constatare che si sia arrivati alla conclusione condivisibile di aiutare e coadiuvare i Paesi africani più ambiziosi nel cammino verso una transizione energetica equa e verso gli obiettivi di sviluppo sostenibile con programmi di sostegno su misura. Non posso, tuttavia, tacere la mia delusione nell’apprendere che si sia scelto di continuare sulla strada della protezione dei brevetti per i vaccini contro il Covid che, a mio avviso, andrebbero condivisi senza se e senza ma. La decisione di sostenere l’Africa affinché possa maggiormente produrre in proprio le dosi di vaccino necessarie a proteggere la sua popolazione, trasferendo la tecnologia mRna a sei paesi della regione, è sicuramente una buona notizia ma non quella che ci aspettavamo: la pandemia ha colpito tutti indiscriminatamente, e quindi è necessario garantire con urgenza un’equa e inclusiva possibilità di sconfiggerla per ogni popolo e comunità”, così Fabio Massimo Castaldo, europarlamentare del Movimento 5 Stelle, in una nota.