mercoledì 29 giugno 2022

MANOVRA, CASTALDO (M5S): CON NUOVA NORMA ANTI-DELOCALIZZAZIONI DIFENDIAMO L’ITALIA

02

Feb 2022

“Il Movimento 5 Stelle è stato sempre particolarmente attento al nodo delle delocalizzazioni. È per questo molto importante che si sia raggiunta oggi un’intesa all’interno del governo su un emendamento alla Legge di Bilancio che punta proprio a limitare questo fenomeno. Vogliamo assicurare il rispetto dei diritti dei lavoratori, non insistendo su un meccanismo puramente punitivo per le imprese. È per questo positivo il lavoro che si è fatto per prevedere un percorso che preluda le procedure di licenziamento, che comunque non possono essere avviate con messaggi o in videochiamata ma necessitano di comunicazioni formali che assicurino un preavviso congruo. Il tempo è centrale nella gestione delle crisi per evitare il più possibile le ricadute occupazionali e lavorare insieme a un piano di rilancio che le aziende sono chiamate a seguire, pena il pagamento di sanzioni maggiorate. Puntiamo così a stimolare la responsabilità delle imprese e dare attenzione a diverse esigenze per accompagnare la crescita del nostro sistema produttivo. Difendere l’Italia significa proteggere le nostre eccellenze, sia in termini di pmi che di lavoratori: una missione e un dovere che portiamo e porteremo avanti, ogni giorno, con impegno e dedizione”, così Fabio Massimo Castaldo, europarlamentare del Movimento 5 Stelle e Vicepresidente del Parlamento europeo sulla sua pagina Facebook