mercoledì 29 giugno 2022

DIRITTI UMANI, CASTALDO (M5S): COMMISSIONE UE PROTEGGA CITTADINI DA ATTACCHI PAESI TERZI

28

Gen 2022

“Insieme con i colleghi Heidi Hautala e David Lega ho presentato un’interrogazione alla Commissione Europea sul tema degli attacchi, da parte dei Paesi terzi, ai danni di cittadini e residenti dell’Ue. Secondo il rapporto dell’Organizzazione delle Nazioni e dei Popoli Non Rappresentati (UNPO) questi attacchi stanno crescendo in frequenza e in gravità; parliamo di sorveglianza illegale, intimidazione, minacce, attacchi e omicidi. Siamo fermamente convinti che ciò rappresenti una seria minaccia per coloro che hanno cercato rifugio in Europa e per i valori fondamentali e la sicurezza interna dell’Ue”, così in una nota Fabio Massimo Castaldo, europarlamentare del Movimento 5 Stelle e Vicepresidente del Parlamento europeo.

“Nel testo dell’interrogazione, cofirmata da altri 15 europarlamentari, chiediamo alla Commissione se sia o meno a conoscenza della portata di questa attività criminale e, in caso affermativo, quali misure pratiche siano state prese in risposta. Inoltre, vorremmo sapere se la Commissione abbia studiato la misura in cui la legislazione dell’Ue viene attuata dagli Stati membri in risposta a questa attività criminale e le eventuali lacune legislative che potrebbero essere colmate per rispondere meglio, e, in caso contrario, se sia disposta ad avviare un tale studio con urgenza”, conclude Castaldo.