Vince la democrazia, vincono i cittadini!

C’è chi pensa che impedire i dibattiti in Plenaria a Bruxelles, o metterli a notte fonda, quando pochi cittadini seguono le dirette streaming dal Parlamento europeo, basti per ingannare i portavoce del M5S.

C’è chi si illude di far passare così, alla chetichella, modifiche arbitrarie e antidemocratiche.

Si illude. Perché noi vigiliamo. La settimana scorsa ero in aula per ribadirlo. E grazie alla nostra tenacia sono e siamo riusciti a far saltare un emendamento che avrebbe consegnato in mano alla maggioranza il potere di sciogliere i gruppi politici di opposizione “scomodi”. 

Anche nel prossimo mandato continueremo a lavorare e a parlare liberamente, senza bavagli e senza ricatti.

Non è stata stata solo la nostra vittoria: è stata la vittoria del diritto e dei diritti. La vittoria del pluralismo e della democrazia. La vittoria dei cittadini!

Check Also

Minori stranieri non accompagnati, come tutelarli in Europa?

Ho avuto il piacere di ospitare al Parlamento  europeo, la settimana scorsa, un’importante conferenza dal ...