Vince la democrazia, vincono i cittadini!

C’è chi pensa che impedire i dibattiti in Plenaria a Bruxelles, o metterli a notte fonda, quando pochi cittadini seguono le dirette streaming dal Parlamento europeo, basti per ingannare i portavoce del M5S.

C’è chi si illude di far passare così, alla chetichella, modifiche arbitrarie e antidemocratiche.

Si illude. Perché noi vigiliamo. La settimana scorsa ero in aula per ribadirlo. E grazie alla nostra tenacia sono e siamo riusciti a far saltare un emendamento che avrebbe consegnato in mano alla maggioranza il potere di sciogliere i gruppi politici di opposizione “scomodi”. 

Anche nel prossimo mandato continueremo a lavorare e a parlare liberamente, senza bavagli e senza ricatti.

Non è stata stata solo la nostra vittoria: è stata la vittoria del diritto e dei diritti. La vittoria del pluralismo e della democrazia. La vittoria dei cittadini!

Check Also

Da Zagabria un messaggio di speranza: il cambiamento in Europa sta arrivando!

5 anni. 5 anni di duro lavoro dentro al Parlamento Europeo, per guadagnare credibilità, acquisire ...