Punto 3: Alleanza fra i paesi mediterranei per una politica comune

Il MoVimento 5 Stelle propone praticamente un asse politico tra i Paesi mediterranei dell’Unione Europea (Italia, Spagna, Grecia, Cipro e Portogallo) allo scopo di “contrapporsi” alle realtà forti del nord del continente come la Germania. Allearsi in una maxi-cordata rafforzerebbe le nostre giuste pretese nei confronti di Berlino e Bruxelles.

Solo con una grande alleanza tra i Paesi in difficoltà dell’Eurozona riusciremo infatti ad imporci sul fronte economico, magari riuscendo ad ottenere l’emissione di Eurobond e quindi una condivisione del debito. In cinque saremo più forti che singolarmente.

Ricordiamoci che ove decidessimo di uscire tutti insieme dalla moneta unica ne risentirebbe pesantemente soprattutto l’economia tedesca, che ora specula sulle nostre difficoltà, o ha confermato la stessa Angela Merkel in decine di occasioni.

Check Also

Finanziamenti in attività agricole

Punto 5: Finanziamenti per attività agricole e allevamento finalizzati ai consumi nazionali interni

In molti hanno accusato il M5S di voler aprire la strada a un regime autarchico ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *