sabato , 23 giugno 2018
  • AL LAVORO PER UN'EUROPA A 5 STELLE:

    AL LAVORO PER UN'EUROPA A 5 STELLE:

    SE NON CE LA FARANNO SOGNARE
    NOI NON LI FAREMO DORMIRE!

  • UN OBIETTIVO ALL'ORIZZONTE:

    UN OBIETTIVO ALL'ORIZZONTE:

    CAMBIARE IL NOSTRO PAESE
    PER NON CAMBIARE PAESE!

  • MOVIMENTO 5 STELLE:

    MOVIMENTO 5 STELLE:

    UNA COMUNITÀ DI CITTADINI
    PER TUTTI I CITTADINI

  • IL NOSTRO MEDITERRANEO:

    IL NOSTRO MEDITERRANEO:

    NON UN FOSSATO MEDIEVALE
    MA UN PONTE DI CIVILTÀ

  • NO A TECNOCRAZIA E AUSTERITÀ

    NO A TECNOCRAZIA E AUSTERITÀ

    SÌ A DEMOCRAZIA E SOLIDARIETÀ

  • NOI PORTAVOCE M5S:

    NOI PORTAVOCE M5S:

    DALL'EUROPA AI TERRITORI,
    UNA SQUADRA CHE FA RETE

  • LORO NON MOLLERANNO MAI...

    LORO NON MOLLERANNO MAI...

    ...NOI NEMMENO!

  • NOI 17 A BRUXELLES: GRINTA, COERENZA E IMPEGNO.

    NOI 17 A BRUXELLES: GRINTA, COERENZA E IMPEGNO.

    RIPRENDIAMOCI IL SOGNO EUROPEO!

  • LA NOSTRA UNICA GUERRA:

    LA NOSTRA UNICA GUERRA:

    CONTRO POVERTÀ, DISUGUAGLIANZA,
    VIOLENZA E DISCRIMINAZIONE!

  • L'ONESTÀ TORNERÀ DI MODA:

    L'ONESTÀ TORNERÀ DI MODA:

    IN ALTO I CUORI!

  • SVEGLIATI EUROPA!

    SVEGLIATI EUROPA!

    IL MEDITERRANEO NON PUÒ
    PIÙ ESSERE UN CIMITERO!

  • IN PRIMA LINEA PER UN'INFORMAZIONE LIBERA

    IN PRIMA LINEA PER UN'INFORMAZIONE LIBERA

    PER SCELTE RAGIONATE E CONSAPEVOLI

  • CONFRONTO SEMPRE E A QUALUNQUE COSTO...

    CONFRONTO SEMPRE E A QUALUNQUE COSTO...

    ...MAI COMPROMESSI
    A QUALSIASI PREZZO!

  • LA NOSTRA MISSIONE?

    LA NOSTRA MISSIONE?

    RESTITUIRE LE ISTITUZIONI AI CITTADINI FACENDOLI DIVENTARE PROTAGONISTI DELLA VITA POLITICA

marzo, 2018

  • Accordo Ue-Cuba: difendiamo i diritti umani

    Nel mio intervento, durante la Plenaria di Strasburgo, ho sottolineato come Cuba si stia preparando a percorrere una nuova strada evidenziando le implicazioni che questo comporterà. Nel gennaio del 1959 il movimento del 26 luglio rovesciava il regime di Batista e dava avvio al primo Stato socialista dell’America Latina. Oggi, a distanza di quasi 60 anni, Cuba si sta preparando ...

    Continua a leggere »
  • Erogati altri 3 miliardi alla Turchia. È schizofrenia europea!

    Recep Tayyip Erdoğan & Jean-Claude Juncker

    Che tempismo! Mentre Erdogan bombarda e accerchia Afrin nel nord della Siria, violando il diritto internazionale, la Commissione europea sblocca la seconda tranche da 3 miliardi di aiuti alla Turchia. L’ipocrita politica europea del doppio forno non produce frutti diplomatici. L’attuale governo turco continua a calpestare impunemente i diritti umani, dentro e fuori il proprio Paese. Siamo molto preoccupati. L’accordo ...

    Continua a leggere »
  • La diplomazia internazionale sta fallendo. Erdogan e Assad dimostrino briciolo di umanità e sospendano azioni militari per permettere aiuti umanitari a popolazioni

        Durante la Plenaria di Strasburgo sono intervenuto sulla delicata situazione in Siria evidenziando come, nonostante il 24 febbraio  vi sia stata l’approvazione, da parte del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, della risoluzione 2401, che chiedeva un immediato cessate il fuoco, per permettere la consegna di aiuti umanitari e l’evacuazione di malati e di feriti dalle zone di conflitto, l’impatto di questa risoluzione ...

    Continua a leggere »
  • Il potere delle idee è inarrestabile, non conosce barriere ed è più forte anche dei proiettili

    IMG_4178

    “Un uomo può morire, le nazioni possono sorgere e cadere. Ma un’idea sopravvive.” JFK     Perché prendo in prestito questa frase? Semplicemente perché credo nella forza del dialogo e nello scambio delle idee. Ed è proprio per incoraggiare un confronto costruttivo e pacifico, capace anche di contribuire, nel lungo termine, alla risoluzione dei conflitti, come quello del Nagorno-Karabakh, che ...

    Continua a leggere »
  • “Prima ti ignorano. Poi ti deridono. Poi ti combattono. Poi vinci.”

    28783468_1740228602683080_5047602888668411091_n (1)

    “Prima ti ignorano. Poi ti deridono. Poi ti combattono. Poi vinci.” Sono le parole del Mahatma Gandhi. Sono le orme del nostro cammino di questi anni. Un sentiero impervio che abbiamo percorso, superando ostacoli, difficoltà. Graffiandoci, sbucciandoci le ginocchia, pur di arrivare alla nostra metà: rompere gli schemi dei partiti, di chi ha svilito in questi decenni il concetto stesso ...

    Continua a leggere »

febbraio, 2018

  • Il mio tour elettorale per trasformare un sogno in realtà

    IMG_3673 (1)

    Manca ormai poco al 4 Marzo. Giorno in cui potremo davvero cambiare le sorti di questo Paese. Noi tutti abbiamo la possibilità di farlo, attraverso l’esercizio di un nostro diritto: il voto. Un voto che può diventare un mezzo potentissimo, una testimonianza concreta dell’impegno che vuol prendersi ciascun cittadino. Il percorso che ci ha portato fino a questo momento non è ...

    Continua a leggere »
  • Il sistema degli Spitzenkandidaten? Non sia paracadute per politici senza consenso ma occasione per allargare dibattito democratico e la partecipazione

    Durante il mio intervento in occasione della scorsa Plenaria di Strasburgo, ho voluto sottolineare come vi sia un’opera delicatissima da compiere e come sia doveroso sentire tutto il peso della responsabilità che ne deriva. Il Parlamento europeo è infatti l’unica istituzione dell’Unione direttamente eletta dai cittadini. Parliamo quindi della rappresentanza diretta di questi ultimi. L’uscita della Gran Bretagna lascerà 73 ...

    Continua a leggere »
  • Erdogan in Italia? Accoglienza fuori luogo. Alziamo la testa e difendiamo principi democratici

    Nel mio intervento durante la Plenaria di Strasburgo ho denunciato la drammatica violazione dei diritti umani in Siria perpetrata da Erdogan. Con l’avvio dell’operazione militare “ramoscello di ulivo”, il governo turco ha infatti attaccato il cantone di Afrin nel nord-ovest della vecchia Siria. Allo stesso tempo, ho sottolineato quanto sia stata a dir poco fuori luogo l’accoglienza che il Governo ...

    Continua a leggere »
  • L’Europa che vogliamo? Un’Europa che combatta il dumping sociale e metta al centro i cittadini

    I lettori del quotidiano il Sole 24 Ore hanno espresso la loro opinione: vogliono “più Europa”. In questa video-intervista spiego che tipo di Europa vuole il M5S, indicando molto chiaramente i nostri obiettivi. Miriamo ad un’Europa che combatta il dumping sociale e salariale, sociale e ambientale e che metta al centro i singoli cittadini. Questa è l’Europa che vogliamo, questa ...

    Continua a leggere »
  • Dall’Europa alla Città Eterna: la democrazia diretta torna protagonista nella Capitale d’Italia

    democrazia-diretta-referendum-roma-capitale-castaldo-thumb-660xauto-75734

    Roma Capitale disciplina i referendum ispirandosi ai principi della Carta Europea dell’Autonomia Locale e del Codice di buona condotta sui Referendum del Consiglio d’Europa. Con questo principio, inserito all’interno dello Statuto di Roma Capitale, il gruppo capitolino del Movimento Cinque Stelle scrive una nuova pagina nella storia della partecipazione alla vita democratica dell’Urbe. Si tratta di una misura necessaria per garantire l’ingresso nelle regole ...

    Continua a leggere »