venerdì , 23 febbraio 2018
  • AL LAVORO PER UN'EUROPA A 5 STELLE:

    AL LAVORO PER UN'EUROPA A 5 STELLE:

    SE NON CE LA FARANNO SOGNARE
    NOI NON LI FAREMO DORMIRE!

  • UN OBIETTIVO ALL'ORIZZONTE:

    UN OBIETTIVO ALL'ORIZZONTE:

    CAMBIARE IL NOSTRO PAESE
    PER NON CAMBIARE PAESE!

  • MOVIMENTO 5 STELLE:

    MOVIMENTO 5 STELLE:

    UNA COMUNITÀ DI CITTADINI
    PER TUTTI I CITTADINI

  • IL NOSTRO MEDITERRANEO:

    IL NOSTRO MEDITERRANEO:

    NON UN FOSSATO MEDIEVALE
    MA UN PONTE DI CIVILTÀ

  • NO A TECNOCRAZIA E AUSTERITÀ

    NO A TECNOCRAZIA E AUSTERITÀ

    SÌ A DEMOCRAZIA E SOLIDARIETÀ

  • NOI PORTAVOCE M5S:

    NOI PORTAVOCE M5S:

    DALL'EUROPA AI TERRITORI,
    UNA SQUADRA CHE FA RETE

  • LORO NON MOLLERANNO MAI...

    LORO NON MOLLERANNO MAI...

    ...NOI NEMMENO!

  • NOI 17 A BRUXELLES: GRINTA, COERENZA E IMPEGNO.

    NOI 17 A BRUXELLES: GRINTA, COERENZA E IMPEGNO.

    RIPRENDIAMOCI IL SOGNO EUROPEO!

  • LA NOSTRA UNICA GUERRA:

    LA NOSTRA UNICA GUERRA:

    CONTRO POVERTÀ, DISUGUAGLIANZA,
    VIOLENZA E DISCRIMINAZIONE!

  • L'ONESTÀ TORNERÀ DI MODA:

    L'ONESTÀ TORNERÀ DI MODA:

    IN ALTO I CUORI!

  • SVEGLIATI EUROPA!

    SVEGLIATI EUROPA!

    IL MEDITERRANEO NON PUÒ
    PIÙ ESSERE UN CIMITERO!

  • IN PRIMA LINEA PER UN'INFORMAZIONE LIBERA

    IN PRIMA LINEA PER UN'INFORMAZIONE LIBERA

    PER SCELTE RAGIONATE E CONSAPEVOLI

  • CONFRONTO SEMPRE E A QUALUNQUE COSTO...

    CONFRONTO SEMPRE E A QUALUNQUE COSTO...

    ...MAI COMPROMESSI
    A QUALSIASI PREZZO!

gennaio, 2015

  • Le idee, come la satira, sono a prova di proiettile

    o-JE-SUIS-CHARLIE-facebook

    Sono convinto, oggi più che mai, che l’irriverenza della satira non possa essere sconfitta dai proiettili di un kalashnikov qualunque. L’attacco di questa mattina nella sede della rivista francese Charlie Hebdo è stato un attentato vile alla libertà di pensiero, di parola e di espressione. Mi unisco al dolore delle famiglie delle vittime e dell’intero popolo francese e mi auguro ...

    Continua a leggere »

dicembre, 2014

  • La lotta alla mafia è una questione anche europea

    MAFIACAPITALE Foto

    Il testo e il video del mio intervento durante la sessione plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo: “Anni fa un grande uomo, Paolo Borsellino, disse che la politica e la mafia sono due poteri che vivono per il controllo dello stesso territorio, o si fanno la guerra o si mettono d’accordo. Che spesso vinca l’accordo lo sanno bene i cittadini ...

    Continua a leggere »
  • Il Parlamento Europeo riconosce lo Stato della Palestina

    10687258_814722815233668_4214473342060007623_o

    Oggi il Parlamento di Strasburgo ha approvato una risoluzione che sostiene il riconoscimento dello Stato della Palestina sulla base dei confini del 1967, appoggiando la soluzione a due Stati con Gerusalemme capitale ed esortando la ripresa dei colloqui di pace. Un grande passo ottenuto anche grazie all’impegno del MoVimento 5 Stelle in Europa. Auspichiamo che il negoziato sulla questione israelo-palestinese ...

    Continua a leggere »
  • Libia, c’è nessuno?

    10431682_823246047714678_7382476421421145959_n

    Oggi sono intervenuto in Commissione Affari Esteri al Parlamento di Bruxelles nella riunione con i rappresentanti del Bundestag (il Parlamento tedesco), venuti qui per discutere con noi parlamentari europei della politica di vicinato dell’Unione. Come al solito, tutti impegnati e accalorati a discutere dell’Est e dell’Ucraina… ma dei paesi meridionali se ne sono scordati? Il vicinato del Sud è meno ...

    Continua a leggere »
  • Italia, il paese più corrotto della UE: i nostri cittadini meritano di più

    Corruzione Italia UE

    Applicando la logica del “va tutto bene”, buona parte della classe politica italiana trova sempre il modo per ricordare i primati positivi dell’Italia, usandoli come un tappeto per nascondere la polvere, specie quella del clientelismo su cui fondano la propria azione. Noi li ricordiamo tutti, i nostri primati. Anche quelli che fanno rabbrividire. L’Italia è oggi ufficialmente il più corrotto ...

    Continua a leggere »
  • Multa milionaria dalla Corte UE all’Italia: e i cittadini pagano!

    Rifiuti..amoci

    Rifiuti, una piaga italiana che viene pesantemente sanzionata dalla Corte Ue, che condanna l’Italia a pagare una multa milionaria per non essersi ancora adeguata alla direttiva rifiuti sulle discariche. Ieri al nostro Paese è stata inflitta una sanzione forfettaria di 40 milioni di euro e una penalità di 42,8 milioni per ogni semestre di ritardo nell’attuazione delle misure necessarie di ...

    Continua a leggere »
  • Mafia Capitale: giù le mani dalla nostra città!

    Alemanno MafiaCapitale

    Un’indecenza dentro e fuori dal Comune: Alemanno indagato, 37 arresti e perquisizioni nella Regione Lazio e al Campidoglio. Non è Romanzo Criminale (o forse la versione 2.0) ma il solito, squallido show della malavita capitolina. “A Roma la mafia c’è”. Non sono chiacchiere da bar, ma le parole dell’attuale Procuratore della Repubblica di Roma. Le infiltrazioni di camorra e ‘ndrangheta ...

    Continua a leggere »

novembre, 2014

  • Aiutaci a difendere chi non ha diritto a un avvocato: STOP VIVISECTION! La battaglia in Europa continua

    StopVivisection

    Oggi ho ospitato, nella sede di Strasburgo del Parlamento europeo, un’importante conferenza stampa col comitato scientifico e i promotori di Stop Vivisection. La nostra è un’iniziativa di cittadini che si batte per cambiare la normativa europea riguardante gli esperimenti sugli animali: ogni anno, circa 500 milioni di esemplari di differenti specie sono sottoposti a terribili e inutili sofferenze nei laboratori ...

    Continua a leggere »
  • Disastri “naturali”? No, disastri amministrativi

    carrara

    L’Italia è in guerra con l’indegna classe politica che la governa! I disastri sono una loro responsabilità. Ogni autunno è sempre la solita storia, piangiamo lacrime amare sulle vittime delle catastrofi naturali che colpiscono l’Italia. Ogni anno, il solito gioco del colpevole finisce spesso per assicurare alla giustizia i responsabili troppo tardi, quando ormai centinaia di commercianti hanno perso i ...

    Continua a leggere »
  • Insieme verso un’Europa democratica

    ???????????????????????????????????????????????????????????????????????

    Sono stati due giorni importanti e faticosi insieme. Beppe Grillo ha rilanciato il referendum sull’euro e ieri ho combattuto un’altra battaglia per la nostra democrazia. Si, quella democrazia di cui molti si riempiono la bocca ma che poi non sanno applicare nella vita reale. L’Europa del futuro vuole essere un’unione dei furbi, dei burocrati o invece della solidarietà? Noi del ...

    Continua a leggere »