Ultime notizie

Luglio, 2017

  • Ciao democrazia, ciao Turchia!

      Finalmente un sussulto di dignità! Il Parlamento europeo ha approvato a larga maggioranza un rapporto che chiede di “sospendere i negoziati di adesione con la Turchia se il pacchetto di riforme costituzionali sarà attuato senza modifiche”. Il gruppo Efdd – MoVimento 5 Stelle ha votato a favore. Con questo voto l’Aula prende finalmente atto di quanto noi affermavamo da tempo: la ...

    Continua a leggere »
  • Elezioni amministrative, ora scriviamo insieme una nuova pagina

    “La rivoluzione si fa nelle piazze con il popolo, ma il cambiamento si fa dentro la cabina elettorale con la matita in mano. Quella matita, più forte di qualsiasi arma, è più pericolosa di una lupara e più affilata di un coltello”. Prendo in prestito le parole di Paolo Borsellino per dire grazie a tutti i cittadini e a tutti ...

    Continua a leggere »

Giugno, 2017

  • Le mani (e gli interessi) della Germania sull’esercito europeo

    È in atto una pericolosa corsa agli armamenti. Dopo l’accordo fra Stati Uniti e Arabia Saudita sulla vendita di 110 miliardi di euro di armi, l’Europa risponde istituendo un fondo europeo di difesa con una dotazione finanziaria messa a disposizione per acquisire anche armi e nuove tecnologie di difesa. L’obiettivo della Commissione europea è quello di arrivare a uno stanziamento ...

    Continua a leggere »
  • Bombe italiane in Yemen: fermiamo il massacro saudita

    Il Presidente Trump chiude un accordo di vendita di armi con l’Arabia Saudita per un totale di 320 miliardi di euro. In Yemen una nuova epidemia di colera colpisce più di 80.000 persone, causando 676 morti. C’è il rischio che 200.000 persone vengano contagiate nei prossimi mesi. I continui bombardamenti di una coalizione di Stati, guidati proprio dall’Arabia Saudita – ...

    Continua a leggere »
  • La marcia per il Reddito di Cittadinanza Perugia-Assisi. Un futuro diverso è possibile

    A maggio ho partecipato alla marcia del MoVimento 5 Stelle Perugia-Assisi per il Reddito di Cittadinanza. Un’iniziativa pacifica e democratica. Una giornata resa indimenticabile dalla partecipazione di voi tutti. Ma cos’è il Reddito di Cittadinanza? Partiamo da un presupposto fondamentale: non si tratta di una misura assistenziale ma di una vera e propria manovra economica, capace di rimettere in moto ...

    Continua a leggere »
  • Il G7 è un insulto alla gente che soffre

    Durante la plenaria di Strasburgo, a maggio, sono intervenuto sul G7 per denunciare gli errori commessi dal Governo italiano. Basti pensare che il tema di questa presidenza del G7 italiana è stato quello di costruire le basi di una fiducia rinnovata. A giudicare dai leader che sono intervenuti, dovremmo dire che prima di chiedere di rinnovarla, avrebbero dovuto dimostrare quanto ...

    Continua a leggere »

Maggio, 2017

  • Siria, vogliamo un’inchiesta ONU indipendente

    I morti si contano o si pesano? Per me, per noi, si contano e basta, e il loro numero è inaccettabile nella sventurata terra siriana, un tempo culla di civiltà e di coesistenza tra religioni ed etnie, oggi un inferno di sangue, estremismo e violenza. Tutti abbiamo appreso i tragici fatti di Khan Shaykhun, morti che piangiamo, violenze che condanniamo ...

    Continua a leggere »
  • Laboratori Territoriali in MoVimento LAB#4

    Prosegue la formazione sui Fondi europei. Venerdì 26 maggio si è svolto il quarto appuntamento con i ‘Laboratori Territoriali in MoVimento’. I nostri workshop, curati dalla Dott.ssa Adriana Calì, funzionaria EFDD ed esperta di Fondi europei, continuano a raccogliere l’entusiasmo dei partecipanti. L’ultimo Laboratorio ha affrontato il tema dei finanziamenti in diversi ambiti: natura, ambiente e sviluppo rurale. Dopo una ...

    Continua a leggere »
  • THE STATE OF THE UNION

     The Refugee Emergency: Assessing the Political and Policy Responses <<Responsabilità condivise e congelamento fondi strutturali a stati che non rispettano solidarietà>> Il fenomeno della migrazione non è una novità, ma negli ultimi anni l’Unione Europea è diventata la destinazione di sempre maggiori flussi di persone provenienti, in particolar modo, dall’Africa. ‘The Missing Migrants Project’ dell’International Organisation for Migration (IOM) ha ...

    Continua a leggere »
  • Finalmente sulla Turchia ci ascoltano: stop ai negoziati di adesione all’UE

    “Che sia arrivato finalmente il momento per l’Unione europea di aprire gli occhi e togliersi la maschera dell’ipocrisia? Sembra di sì. La bozza del rapporto sulla Turchia, presentata dalla deputata olandese Kati Piri, contiene per la prima volta il chiaro ed esplicito riferimento alla sospensione dei negoziati di adesione della Turchia all’Unione europea, se Erdogan dovesse implementare il risultato del ...

    Continua a leggere »