sabato , 23 settembre 2017
  • AL LAVORO PER UN'EUROPA A 5 STELLE:

    AL LAVORO PER UN'EUROPA A 5 STELLE:

    SE NON CE LA FARANNO SOGNARE
    NOI NON LI FAREMO DORMIRE!

  • UN OBIETTIVO ALL'ORIZZONTE:

    UN OBIETTIVO ALL'ORIZZONTE:

    CAMBIARE IL NOSTRO PAESE
    PER NON CAMBIARE PAESE!

  • MOVIMENTO 5 STELLE:

    MOVIMENTO 5 STELLE:

    UNA COMUNITÀ DI CITTADINI
    PER TUTTI I CITTADINI

  • IL NOSTRO MEDITERRANEO:

    IL NOSTRO MEDITERRANEO:

    NON UN FOSSATO MEDIEVALE
    MA UN PONTE DI CIVILTÀ

  • NO A TECNOCRAZIA E AUSTERITÀ

    NO A TECNOCRAZIA E AUSTERITÀ

    SÌ A DEMOCRAZIA E SOLIDARIETÀ

  • NOI PORTAVOCE M5S:

    NOI PORTAVOCE M5S:

    DALL'EUROPA AI TERRITORI,
    UNA SQUADRA CHE FA RETE

  • LORO NON MOLLERANNO MAI...

    LORO NON MOLLERANNO MAI...

    ...NOI NEMMENO!

  • NOI 17 A BRUXELLES: GRINTA, COERENZA E IMPEGNO.

    NOI 17 A BRUXELLES: GRINTA, COERENZA E IMPEGNO.

    RIPRENDIAMOCI IL SOGNO EUROPEO!

  • LA NOSTRA UNICA GUERRA:

    LA NOSTRA UNICA GUERRA:

    CONTRO POVERTÀ, DISUGUAGLIANZA,
    VIOLENZA E DISCRIMINAZIONE!

  • L'ONESTÀ TORNERÀ DI MODA:

    L'ONESTÀ TORNERÀ DI MODA:

    IN ALTO I CUORI!

  • SVEGLIATI EUROPA!

    SVEGLIATI EUROPA!

    IL MEDITERRANEO NON PUÒ
    PIÙ ESSERE UN CIMITERO!

  • IN PRIMA LINEA PER UN'INFORMAZIONE LIBERA

    IN PRIMA LINEA PER UN'INFORMAZIONE LIBERA

    PER SCELTE RAGIONATE E CONSAPEVOLI

  • CONFRONTO SEMPRE E A QUALUNQUE COSTO...

    CONFRONTO SEMPRE E A QUALUNQUE COSTO...

    ...MAI COMPROMESSI
    A QUALSIASI PREZZO!

agosto, 2015

  • Via dell’Onestà: un percorso a 5 stelle

    Via dell'onestà

    Oggi, grazie alla segnalazione di un caro amico e attivista del Movimento 5 Stelle di Roma e in particolare del Movimento 5 Stelle Roma IX Municipio, Jesus, ho scoperto una chicca che voglio condividere con voi:

    Continua a leggere »
  • Le Hawaii vietano le buste di plastica. E noi?

    Hawaii plastica

    Per salvaguardare gli oceani, l’arcipelago delle Hawaii ha approvato una legge per vietare l’uso delle buste di plastica. Il governo incoraggia i negozianti ad utilizzare buste alternative biodegradibili o in materiale riciclato. Anche il Parlamento europeo ha approvato una legge simile nell’aprile 2015, ma c’è ancora tanta strada da fare. Come disse Andy Warhol “Credo che avere la terra e ...

    Continua a leggere »
  • Castaldo vs Juncker: la tua ingegneria fiscale è il nostro inferno sociale!

    juncker

    Davanti a noi oggi siedono il passato e il presente del Lussemburgo. Leggendo il programma di questa Presidenza, ho provato un prevedibile senso di disgusto. Qualche misera riga sull’evasione fiscale. Sui tax ruling , vergognosi accordi che hanno permesso per decenni a centinaia di grandi imprese di pagare tasse irrisorie nel Granducato, a fronte di lauti guadagni negli altri paesi ...

    Continua a leggere »

luglio, 2015

  • Rainbow Warrior: 30 anni fa l’affondamento della nave di Greenpeace

    Rainbow warrior

    «Ci sarà un giorno in cui gli uccelli cadranno dal cielo, gli animali che popolano i boschi moriranno, il mare diventerà nero e i fiumi scorreranno avvelenati. Quel giorno, uomini di ogni razza si uniranno come guerrieri dell’arcobaleno per lottare contro la distruzione della Terra». Dai versi di questa leggenda degli indiani Kwatkiutl prese il nome la mitica nave ammiraglia ...

    Continua a leggere »
  • No all’austerità, sì alla democrazia!

    Atene corrao tamburrano

    Il popolo greco oggi, con una scelta netta e coraggiosa, ha riportato la democrazia in Europa: dopo anni di imposizioni calate dall’alto, di sacrifici insensati imposti ai popoli del Mediterraneo, finalmente è stata restituita la parola ai cittadini! E hanno detto NO. Rilanciando il sogno di un’Europa sociale, più democratica e vicina ai cittadini. Chi, come il PD, prometteva in ...

    Continua a leggere »
  • Non è forte chi non cade, ma chi cade e si rialza

    non chi cade ma chi si rialza

    È trascorso un anno. Un anno di lavoro e di lotte dentro queste mura, a Bruxelles e a Strasburgo, in mezzo a tante piazze dell’Italia. Un anno di giorni pieni di entusiasmo, ma talvolta anche di amarezza. Un anno di grinta e di gioia, ma anche di cocenti delusioni. Un anno di mandato è passato. Un anno in cui tutte ...

    Continua a leggere »

giugno, 2015

  • Immigrazione: cambiamo il Sistema di Dublino

    #ChangeDublinSystem

    Abbiamo scritto una lettera a Donald Tusk, Presidente del Consiglio europeo, per denunciare l’ipocrisia e la mancanza di solidarietà di questa Europa. I numeri degli sbarchi nel 2015 sono drammatici: oltre 1.750 morti, 103mila persone arrivate via mare, +143% di richiedenti asilo rispetto all’anno precedente. Di questa Europa che fa prevalere gli egoismi nazionali, l’Italia può pure farne a meno. ...

    Continua a leggere »
  • Stop Belo Monte, salviamo gli Indios!

    Belo Monte

    Belo Monte è una grande diga che il governo brasiliano progetta di costruire sul fiume Xingu, in Amazzonia. La dimensione del progetto è tale da minacciare di danneggiare, o distruggere, vaste aree di terra essenziali per la sopravvivenza di numerosi popoli indigeni, tra cui diversi gruppi di Indiani incontattati particolarmente vulnerabili. Se la costruzione della diga dovesse proseguire, migliaia di ...

    Continua a leggere »
  • Tallio, il nemico invisibile

    Tallio

    Grazie alle segnalazione di alcuni attivisti toscani ho presentato, insieme ai miei colleghi Piernicola Pedicini, Marco Valli, Marco Affronte, Dario Tamburrano, un’interrogazione alla Commissione Europea riguardante l’alto tasso di Tallio ritrovato nelle acque dell’acquedotto di Valdicastello, a Pietrasanta (LU). Ecco il testo: Il tallio è un elemento chimico altamente tossico utilizzato nel passato per topicidi e insetticidi. L’11 settembre scorso ...

    Continua a leggere »
  • La crisi dei migranti e il silenzio (assordante) dell’UE

    africa

    Buongiorno Europa: anche oggi sei puntualmente in ritardo. Da sempre alcune voci, tra le quali quelle del MoVimento 5 Stelle, chiedono disperatamente di passare dalle parole ai fatti, per fermare una catastrofe umanitaria senza precedenti. Un’emorragia di vite che ha portato a più di 25 mila morti dal 1998. Qualche collega europeo mi ricorda che i paesi del Nord Europa ...

    Continua a leggere »