martedì , 25 aprile 2017

Legalità e Giustizia

Riina jr. a Porta a Porta: 3 buoni motivi per indignarsi

peppino-impastato_ok

Ci sono almeno 3 buoni motivi per essere arrabbiati per l’intervista di Bruno Vespa al figlio di Totò Riina andata in onda mercoledì sera a Porta a Porta. Il primo è che Vespa non si è comportato da giornalista. Il mestiere dei grandi reporter di ieri e di oggi è certamente quello di intervistare anche dittatori sanguinari o persone colpevoli ...

Continua a leggere »

Stati del terrore e (T)Errori di Stato: la Pasqua dell’ipocrisia politica?

Post Pasqua Ipocrisia

Oggi è un giorno, un lunedì speciale. Il lunedì di Pasquetta. Per i credenti un ulteriore momento di raccoglimento per ricordare il sacrificio di Gesù per la redenzione del mondo. Per tutti, comunque un’opportunità per trascorrere una parentesi di svago e di serenità con propri amici, in famiglia, comunque vicini ai propri cari. Così ho tentato di fare finora. Senza ...

Continua a leggere »

Grecia-Macedonia: se l’Europa abbandona Atene. E si suicida a Idomeni

idomeni

L’ombra del sospetto aleggia da tempo. E i tragici fatti di questi giorni la rendono ancora più grande e sempre più oscura. Le centinaia di migliaia di profughi che, nel loro cammino sulla rotta balcanica, vengono bloccati al confine con la Macedonia. Il modo in cui il flusso di migranti, rifugiati e richiedenti asilo viene smorzato o lasciato avanzare. Come ...

Continua a leggere »

Marino dimettiti!

Consiglieri

Con tutti gli attivisti e i portavoce nazionali, regionali, comunali e municipali del Lazio e di Roma, per gridare insieme a gran voce, dopo tutti gli scandali che hanno colpito questa amministrazione e dopo l’insulto alle Istituzioni che la sua Giunta lascerà come eredità: Marino dimettiti!

Continua a leggere »

Liberté, égalité, fraterni… che?

Immigrati

Proprio 30 anni fa cominciavano i lavori che avrebbero portato agli accordi di Schengen: abbattere le frontiere e consentire il libero passaggio dei cittadini era il modo per cambiare l’Europa e segnare un nuovo corso, non fatto da conflitti fratricidi ma di libertà ed unione. Era il punto di inizio per il quale si passava dall’essere cittadini nazionali a cittadini ...

Continua a leggere »

Ciao Mario, le tue idee sono a prova di proiettile

Mario_Piccolino

Ciao Mario, Io purtroppo non ho avuto l’onore di conoscerti. Me l’ha tolto un uomo piccolo piccolo, che ti ha ingannato vigliaccamente per entrare nel tuo studio e spararti, senza remore né rimorsi. Per quel criminale eri solo una vittima come un’altra, un “lavoro” come un altro, in una società in cui, sempre più spesso, quando non si hanno argomenti ...

Continua a leggere »

Diamo un calcio al calcio corrotto

Calcio corrotto

Calciopoli, le scommesse, le intercettazioni, arbitri e i maggiori dirigenti delle società di calcio corrotti che manovravano il campionato. Sembrava che il peggio fosse superato e invece la notizia dei giorni scorsi è ancor più grave: un blitz a Zurigo, 7 persone arrestate, un sistema di corruzione che riguardava diritti televisivi e assegnazione dei mondiali di calico: è la FIFA ...

Continua a leggere »

Interrogazione su EXPO2015 e black bloc

Black bloc EXPO Milano

Quanto successo a Milano 10 giorni fa dimostra, se ancora ce ne fosse bisogno, l’ennesima indegna figura del nostro governo, in particolar modo nella figura del Ministro degli Interni Alfano. Uno scenario ampiamente preannunciato ma come sempre sottovalutato. Ho ritenuto pertanto opportuno presentare un’interrogazione parlamentare in merito al Consiglio europeo, ecco il testo: Venerdì 1 maggio u.s., in occasione dell’inaugurazione ...

Continua a leggere »

Il coraggio della giustizia: Imposimato e il M5S a Tivoli

10560431_873815522657730_5531229986963166421_o

Insieme a Ferdinando Imposimato, Paola Taverna e Mario Michele Giarrusso discutiamo della questione “giustizia” in Italia e in Europa nell’incontro di Tivoli, il 21 marzo 2015. Siamo l’ultima speranza, restituiamo onestà al nostro Paese.  

Continua a leggere »

Scambio elettorale politico-mafioso: un problema italiano, europeo e latinoamericano

Eurolat discorso spagnolo

Nel corso della riunione della commissione per gli Affari politici, di Sicurezza e dei diritti umani dell’Asamblea Parlamentaria Euro-Latinoamericana, convocata quest’anno a Panama City, abbiamo discusso -tra le altre cose- del problema del finanziamento dei partiti e dell’influenza e della lotta contro la criminalità organizzata in Europa e in America Latina. Nel mio intervento in spagnolo ho evidenziato il problema dello scambio elettorale politico-mafioso, un ...

Continua a leggere »