domenica , 23 settembre 2018

La politica di coesione verso il Quadro finanziario Pluriennale post 2020. Castaldo intervistato da Il Sole 24 Ore

In questa intervista rilasciata a Il Sole 24 Ore, a margine dell’incontro “La Politica di Coesione verso il Quadro Finanziario Pluriennale post-2020”, promosso dalle istituzioni europee in vista della presentazione della proposta formale della Commissione europea relativa al bilancio dell’UE per il periodo 2021-2027, ho ribadito che per il nostro Paese vi è il rischio concreto di perdere 6 miliardi di Fondi Ue, di cui circa 4 destinati al Sud. Non accetteremo che i nostri territori vengano privati di risorse imprescindibili: le inefficienze di alcune regioni nella gestione non possono giustificare l’abbandono dei loro cittadini da parte dell’UE. Faremo di tutto per evitare che ciò accada: emenderemo la proposta sul nuovo quadro finanziario e difenderemo con le unghie e con i denti il nostro interesse nazionale.

Check Also

foto per post

Premio Sacharov, un onore per me aprire il secondo giorno dell’evento per il trentesimo anniversario

“What counts in life is not the mere fact that we have lived. It is ...