Giornata Europea in difesa della Sanità Pubblica

L’articolo 32 della nostra Costituzione tutela il diritto alla salute. Anche per questo, e per dire forte e chiaro giù le mani dalla Sanità Pubblica, ho partecipato alla manifestazione indetta a Firenze dal MoVimento 5 Stelle in occasione della “Giornata Europea in difesa della Sanità Pubblica”.

Il sostegno ad un SSN pubblico è fondamentale perché la salute non può e non deve essere una merce di scambio, non può e non deve essere un diritto di pochi ma di tutti.

Purtroppo, invece, si moltiplicano i casi di persone che rinunciano a curarsi proprio a causa di problemi economici. Senza contare che in Italia assistiamo ad un sistematico definanziamento del Servizio Sanitario Nazionale che porta inevitabilmente alla chiusura di piccoli ospedali e servizi territoriali, provocando un danno enorme ai cittadini e, ovviamente, al personale medico e infermieristico impiegato nelle strutture. Un Paese civile non può non garantire e tutelare questo sacrosanto diritto. La salute non è in vendita!

Check Also

Amministrative 2017, il nostro impegno per ridare le istituzioni ai cittadini

Quello appena trascorso è stato un mese davvero intenso. Un mese in cui non ho ...