Economia e Sviluppo

Multa milionaria dalla Corte UE all’Italia: e i cittadini pagano!

Rifiuti, una piaga italiana che viene pesantemente sanzionata dalla Corte Ue, che condanna l’Italia a pagare una multa milionaria per non essersi ancora adeguata alla direttiva rifiuti sulle discariche. Ieri al nostro Paese è stata inflitta una sanzione forfettaria di 40 milioni di euro e una penalità di 42,8 milioni per ogni semestre di ritardo nell’attuazione delle misure necessarie di ...

Continua a leggere »

Sblocca Italia? No, sfascia Italia!

Ancora una volta ci propongono soluzioni non economiche per la nostra Italia. “Secondo le valutazioni dello stesso ministero dello Sviluppo economico ci sarebbero nei nostri fondali marini circa 10 milioni di tonnellate di petrolio di riserve certe, che stando ai consumi attuali, coprirebbero il fabbisogno nazionale per sole 8 settimane. Inoltre attingendo al petrolio presente nel sottosuolo, concentrato soprattutto in ...

Continua a leggere »

Commercio e UE: come combattiamo la contraffazione?

Come combattiamo la contraffazione? Come possiamo dare una spinta alla rinascita del mercato manifatturiero che ha fatto la nostra Europa? L’industria del falso e della contraffazione coinvolge molti Paesi. Per molto tempo in Europa, solo l’Italia si è preoccupata di proteggere le produzioni dalle falsificazioni e non solo dei brand ma anche contrastando le false denominazioni di origine. Apriamo i ...

Continua a leggere »

Dove andrai Italia senza articolo 18?

E’da anni che in ogni legislatura si discute l’abolizione dell’art.18. Ancora una volta ci troviamo a doverlo difendere. Perché abbiamo bisogno dell’articolo 18? Perché non si può perdere il lavoro ed essere privati del proprio stipendio senza una ragione. Dov’è la giustizia, se si è licenziati perché si aspetta un figlio, ci si sposa o perché si appartiene a un ...

Continua a leggere »

#Chiedilo a Juncker

#CosaDomandereste a Jean-Claude #Juncker? Cari amici attivisti M5S e non, mercoledì pomeriggio prossimo il candidato (candidato unico peraltro, secondo la migliore tradizione di larghe intese tra PPE-S&D-ALDE) alla Presidenza della Commissione Europea, l’ex premier lussemburghese ed ex Presidente dell’Eurogruppo Jean-Claude Juncker, farà visita al nostro gruppo, l’EFDD, per uno scambio di opinioni politiche in vista del voto sulla sua investitura ...

Continua a leggere »

Fiscal Compact & Pareggio: #WelfareStaiSereno

Il “Trattato sulla stabilità, sul coordinamento e sulla governance dell’Unione Economica e Monetaria”, meglio conosciuto come Fiscal Compact, è un trattato internazionale firmato il 2 marzo 2012 da 25 Capi di Stato e di Governo degli allora 27 membri dell’UE. È interessante precisare che, in quanto tale, questo trattato non fa parte del diritto dell’Unione Europea (tanto è vero che ...

Continua a leggere »

Corte di Giustizia Europea e Tobin Tax: una condanna a morte?

30 aprile 2014. Segniamoci bene questa data. Perché quel giorno la Corte di Giustizia Europea potrebbe spazzare via ogni residua speranza di una tassazione europea unica sulle transazioni finanziarie. Partiamo dal principio. La Tobin Tax prende il nome dal premio Nobel per l’Economia James Tobin, il quale la concepì per colpire le transazioni sui mercati valutari. Proposta per la prima ...

Continua a leggere »

#Oltre questa Europa: ripartire dalla base

Qualche giorno fa, navigando sul think tank britannico OpenEurope, mi sono imbattuto in un articolo che ha destato il mio interesse, non certo per le sue conclusioni di stampo neoliberista (l’ennesima invocazione di una maggiore liberalizzazione del mercato come panacea di tutti i mali: 

Continua a leggere »