A Carrara per incontrare i cittadini e sostenere la candidatura a sindaco di De Pasquale

Domenica 23 aprile sono stato a Carrara, per la precisione ad Avenza, per partecipare ad un evento pubblico con Alessandro Di Battista, le senatrici Laura Bottici e Sara Paglini, il consigliere regionale Giacomo Giannarelli a sostegno della candidatura a sindaco di Francesco De Pasquale. Un’occasione importante per parlare agli elettori ed invitarli ad analizzare ciò che il M5S sta già facendo nei territori in cui amministra.

Zero promesse, quindi, e tanta determinazione nel ribadire che va annientato, una volta per tutte, quel clientelismo divenuto, anche a livello locale, un sistema. Un sistema marcio che è stato lasciato libero di proliferare indisturbato.
Noi del M5S vogliamo che i cittadini siano protagonisti attivi e partecipino alle decisioni politiche più importanti. Per questo, devono avere la possibilità di portare dentro la “casa comunale” le loro istanze, attraverso l’esercizio della Democrazia Partecipata. Sì, perché soltanto attraverso il coinvolgimento reale degli elettori e grazie alla sinergia tra questi e i portavoce sarà possibile mettere in moto quel cambiamento radicale che alcuni etichettano come utopia ma che noi riteniamo possa diventare realtà.

Una splendida realtà.

Check Also

Amministrative 2017, il nostro impegno per ridare le istituzioni ai cittadini

Quello appena trascorso è stato un mese davvero intenso. Un mese in cui non ho ...