venerdì , 15 dicembre 2017

30 anni di Erasmus+ un bellissimo anniversario da celebrare

IMG_1266

Esattamente 10 anni e tre mesi fa un giovane studente dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, facoltà di Giurisprudenza, arrivava con una valigia piena zeppa di speranze e sogni da realizzare a Reims, ridente cittadina della Champagne, in Francia. E festeggiavamo allora i 20 anni del programma: neanche a farlo apposta fui scelto dall’università locale, la Université de Reims Champagne-Ardenne, come uno dei suoi testimonial!

Quell’anno fantastico, ricco di tanto studio e di altrettanto divertimento, mi ha regalato una lingua fluente, tanti esami superati e soprattutto tantissimi amici che ancora oggi fanno parte della mia vita! Sono certo che oggi non sarei lo stesso se non lo avessi vissuto.

Ed è proprio per questo che sono grato con tutto il mio cuore a chi ha concepito e fatto crescere il programma Erasmus, forse il più riuscito e amato della storia dell’UnioneEuropea!

10 anni dopo quel ragazzo, grazie a un MoVimento di cittadini attivi e di persone vere, ha avuto il grande onore e la grande responsabilità di divenire Vice Presidente del Parlamento europeo, il più giovane della storia.

Alcuni sogni si sono realizzati ma tanti altri dobbiamo ancora realizzarli e voglio farlo insieme a tutti voi! Con lo stesso sorriso di sempre!

Grazie ai miei amici dell’Erasmus e a tutti voi che rendete la mia vita tanto intensa e ricca di emozioni vere!

Check Also

Tallinn, l’Ue ha bisogno di maggiore democrazia partecipativa

Nel mio intervento a Tallinn, durante i lavori della Conferenza interparlamentare Ue-Stati nazionali (COSAC), ho ...